Liberare gli spazi – liberare la mente

I benefici di un ambiente più libero

Come stiamo?

Col passare del tempo sembra che nella nostra mente i pensieri negativi riguardanti lo stato attuale e le prospettive future si accumulino, creando in noi un senso di angoscia e disagio.

Cosa ci può aiutare?

Beh, conoscete il detto “liberare lo spazio per liberare la mente”?

Deriva dal Feng Shui, che è la disciplina cinese secondo cui la persona si rispecchia nel luogo in cui vive; una delle tecniche per alleggerire i pensieri è quella di liberarci dal superfluo e questo lo si può fare con il decluttering, pratica che consiste nella rimozione di tutti quegli oggetti di troppo.

Lo stato della nostra casa ha assunto ora una maggiore importanza, non si tratta più di uno spazio utilizzato quasi solo per la rigenerazione notturna, come era una volta, ma in questo periodo è un ambiente che viviamo pienamente, quindi abitare in una casa che ci dia sensazioni positive è importantissimo!

Cosa possiamo fare?

Questo periodo potrebbe essere sfruttato per migliorare l’ambiente in cui viviamo, usando il decluttering come “terapia” per evadere un po’ dai nostri pensieri e migliorare l’energia che c’è in casa. 

Potremmo anche iniziare ad avere più consapevolezza negli acquisti, per mantenere sotto controllo il flusso di cose che entrano in casa.

Una guida pratica

Ho pensato di dedicare una serie di post a queste tematiche, partendo dal presupposto che in questo periodo si subisca meno l’influenza esterna negli acquisti, grazie anche ad una buona programmazione e lista della spesa.
Per approfondire, puoi leggere l’articolo sulla lista della spesa e i menu .

Mi soffermerò su uno spazio per post, partendo proprio dalla cucina, analizzerò tutti gli ambienti domestici, dando spunti di riflessione e consigli pratici per alleggerire la casa e la mente.

A prestissimo, un abbraccio e restiamo vicini (e organizzati), anche se lontani!  😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *